Notizie Nord-Est

Telesoccorso
Servizio di Telesoccorso e Telecontrollo PDF Stampa E-mail
Venerdì 20 Agosto 2010 09:34

telesoccorsoIl servizio di Telesoccorso – Telecontrollo domiciliare, istituito con Legge Regionale 4 giugno 1987, n. 26, ha l’obiettivo principale di consentire ai soggetti a rischio socio-sanitario, con particolare riferimento alle persone anziane, di rimanere il più a lungo possibile presso il proprio domicilio.

 

Il Telesoccorso - Telecontrollo svolge una funzione di prevenzione, in quanto garantisce un pronto intervento in caso di emergenza ed inoltre offre un contatto telefonico periodico con gli operatori.

Il servizio si svolge attraverso un Centro Operativo attivo 24 ore su 24, collegato a terminali da installare presso l’abitazione dell’utente tramite presa telefonica.

 

Telecontrollo: Il Centro si mette in contatto con l’utente anche più volte alla settimana, per conoscere le sue condizioni e per accertare che l’apparecchio sia funzionante. A sua volta ogni utente può mettersi in contatto con il Centro per qualsiasi necessità.

Telesoccorso: Ogni utente è dotato di un mini-apparecchio provvisto di un bottoncino che, se premuto, fa scattare un segnale di allarme al Centro Operativo. Il Centro, in questo caso, è in grado di agire immediatamente, attivando tempestivamente tutte le risorse necessarie per un intervento urgente.

 

Possono richiedere il servizio:

 

  • tutti i cittadini ultrasessantacinquenni residenti o domiciliati nel Comune di Pieve di Soligo, soli o in coppia;
  • I cittadini che, pur non avendo compiuto i 65 anni, si trovino in situazione di rischio sociale e/o sanitario.

 

Presentazione della domanda:

 

Gli interessati o un loro familiare devono presentare domanda su apposito modulo.
La domanda deve essere presentata all’Ufficio Servizi Sociali del Comune.

 

Il servizio è gratuito.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Ottobre 2010 08:29
 


© 2010 Comune di Pieve di Soligo